YOGAFESTIVAL: CONSIGLI SU COSA VEDERE E FARE

RIPARTE L’UNDICESIMA EDIZIONE DI YOGAFESTIVAL: SEMINARI, CONFERENZE, MEDICINA ALTERNATIVA E TANTO ALTRO DA SCOPRIRE.

Mancano davvero poche ore all’inizio dell’evento dedicato interamente allo yoga, che da domani 14 Ottobre fino a Domenica 16 Ottobre 2016 riempirà il Superstudio Più in via Tortona a Milano. Saranno tre giorni di incontri, conferenze e corsi gratuiti con al centro il tema del Rispetto per noi, per gli altri e per l’intero universo. Saranno davvero moltissimi gli eventi di quest’anno ed io ne ho scelti un paio per me e per voi di vario genere che penso possano essere interessanti.
Nella giornata di venerdì avremo l’occasione di partecipare ad una conferenza di Beatrice Moricoli operatrice professionale Shiatsu che tratterà il tema del festival e non solo. In seguito avremo l’occasione di partecipare a diverse classi di yoga più o meno dinamiche come quella di «Vinyasa FlowPostural Yoga Therapy» dove respiro e movimento lavoreranno assieme tramite il passaggio tra diverse asana (posizioni).
Seguiranno altri eventi; tra questi ho selezionato un paio di classi dove si lavorerà sul respiro come quella di sabato: «La respirazione nello yoga» organizzata da Associazione Culturale Artè – Centro Ashtanga Rishi e Raja Yoga per imparare a sentire meglio il nostro corpo e a prenderci cura di noi stessi. Per finire segnalo tra gli eventi dedicati alla salute e al cibo una conferenza per il 15 Ottobre: «Ghita Academy, imparare la cucina vegetale» condotta da Simone Salvini. Per partecipare basta fare la tessera sul sito o direttamente sul posto. Per tutta la durata dei tre giorni si svolgeranno eventi gratuiti ed altri a pagamento. Assicuratevi che ci siano posti liberi per le classi, se no prenotate sul sito: www.yogafestival.it.

Oramai manca poco, prendete il vostro tappetino e venite a praticare.

Un saluto!

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.