A STAR BENE SI IMPARA CON LO YOGA

con Nessun commento

Spesso ci si chiede perché iniziare a praticare yoga? Che cosa porta una persona per la prima volta a frequentare una lezione di yoga? Queste stesse domande forse se le sono poste millenni fa coloro che hanno iniziato a sperimentare yoga al fine di trovare delle risposte concrete a qualche disagio non solo a livello fisico ma anche psicologico.

Lo yoga, infatti, non è altro che una disciplina olistica in grado di portare ognuno di noi ad uno stato di benessere sia fisico che mentale. A livello corporeo, praticare yoga, aiuta alla distensione e al rafforzamento muscolare. Non solo si acquisisce maggiore elasticità, ma diventa anche un prezioso esercizio per sciogliere eventuali tensioni posturali. L’attenzione richiesta però per mantenere le asana, le posture yoga, permette anche di lavorare sul piano mentale. Chi pratica yoga, infatti, si focalizza sul momento presente rivolgendo tutta la propria attenzione all’ascolto del proprio corpo e del proprio respiro senza lasciar spazio ad altre distrazioni mentali. In questo modo si diventa via via più consapevoli di se stessi e di ciò che ci circonda acquistando una visione sempre più chiara della realtà. In una società che va sempre più di fretta, e in cui lo stress è all’ordine del giorno, ciò si traduce in un valido aiuto per affrontare più serenamente i problemi e le sfide quotidiane.

Esistono molte tipologie di yoga, ognuna con caratteristiche specifiche in grado di soddisfare diverse esigenze. Si tratta semplicemente di scoprire lo stile più adatto per se stessi in modo da poter trarre i maggiori benefici nel minor tempo possibile.

Non resta altro da fare quindi che salire sul tappetino e iniziare a praticare, buon yoga a tutti.

#superyoga #benessere #asana

Segui Martina Brescia:

Copywriter e Web Content Editor Creative soul e Passionate writer

Ultimi post da

Lascia una risposta